Il progetto Ads incontra i patronati provinciali.

Tra i luoghi dove le persone vengono a contatto per la prima volta con il tema della rappresentanza e della protezione giuridica vi sono i patronati sindacali e di categoria. Il progetto Ads di Sondrioin collaborazione con l'Ufficio di Protezione Giuridica ASL, ne promuove un incontro il 17 febbraio presso L.A.Vo.P.S - Centro Servizi per il Volontariato in via Lungo Mallero Diaz 18, a Sondrio. Tra gli obiettivi dell’incontro, oltre la reciproca conoscenza e alla presentazione offerte dal progetto e dalla sua rete, la raccolta di informazioni circa la situazione attuale intorno al tema Ads e la valutazione di eventuali esigenze informative o formative per gli operatori e collaborazioni per la diffusione dell'Ads.

Dalle informazioni raccolte e dalle esperienze emerse durante le fasi di progetto abbiamo notato che tra i "luoghi" dove le persone vengono a contatto per la prima volta con il tema della rappresentanza e della protezione giuridica ci sono, come è ovvio, i patronati: sindacali e di categoria.

Spesso infatti i primi atti per i quali le persone non più capaci di rappresentarsi in modo pienamente autonomo, si trovano a dover essere supportati o sostituiti nell'apposizione di firme ed espressione di consensi, sono quelli di natura pensionistica, firme su dichiarazioni ISEE etc, atti di varia natura per i quali i patronati da sempre offrono supporto.

Allo stesso modo i patronati soprattutto quelli molto radicati sul territorio da molto tempo essendo anche espressioni di appartenenze sindacali associative e di categoria (ACLI, ENAPA-Confagricoltura, EPACA-Coldiretti, ENASCO-Confcommercio, INAPA-Artigianato, INAS-Cisl, INCA-Cgil, ITAL-Uil) sono un servizio di vicinanza e assistenza fiscale-legale che gode della fiducia delle persone e delle famiglie del territorio.

Per questo motivo il progetto in collaborazione con l'Ufficio di Protezione Giuridica ASL ha programmato un incontro per il 17 di febbraio alle ore 14.30 presso L.A.Vo.P.S. a Sondrio, (via Lungo Mallero Diaz 18) per affrontare il seguente ordine del giorno:

  • presentazione reciproche e conoscenza;
  • raccolta di informazioni circa la situazione attuale intorno al tema della rappresentanza giuridica ed in particolare dell' Amministrazione di Sostegno (la percezione degli operatori); valutazione di eventuali esigenze informative o formative per gli operatori;
  • rappresentazione delle opportunità offerte dal progetto l'incontro e dalla rete che si sta attivando;
  • valutazione di eventuali possibili collaborazioni per la diffusione dell' amministrazione di sostegno.

 

Iscrizione Newsletter